Naked 2 Makeup Turorial

Buona sera a tutti oggi post sul mio primo Tutorial in assoluto su questo blog con la gentile collaborazione della mia amica Matilde che mi ha prestato il suo bel visino per questo post. 🙂 
Per questo trucco ho utilizzato solo ed esclusivamente la palette Naked 2 Della Urban Decay. Ormai penso ne abbiate sentito parlare tutti, io ce l’ho più o meno da un anno e la stra adoro! Se voglio realizzare un trucco per un’occasione speciale e andare sul sicuro, certamente è la mia migliore opzione, perché in due secondi riesco a decidere cosa fare, non esiste un abbinamento di colori che sia sbagliato in assoluto. 
Cominciamo. 
Come prima cosa su tutta la palpebra ho applicato il Primer Potion della Urban Decay, che serve ad evitare che l’ombretto si muova durante il giorno, che risulti più intenso e che si attacchi meglio rispetto alla palpebra senza nulla sotto come base. 
Lo sapevi?
Le Palette Naked della Urban Decay sono i prodotti più venduti in tutti i negozi Sephora del mondo!!
1) Nella Piega dell’occhio ho sfumato Tease come colore di transizione in modo tale da avere già una base neutra per sfumare i colori più intensi.
2) Come secondo passaggio ho stesso YDK (il mio preferito) sulla palpebra mobile all’esterno e all’interno dell’occhio lasciando libero uno spazio al centro della palpebra stessa.
3) In questo spazio ho steso poi Verve un color argenteo molto brillante per dare l’illusione di un occhio più grande. 
4) Ho ripreso il pennello da sfumatura con cui avevo applicato Tease nella piega e senza aggiungere altro prodotto ho sfumato nuovamente il bordo esterno dei colori per evitare che ci fosse uno stacco troppo netto tra gli stessi. 
5) Per intensificare la profondità dello sguardo ho fatto un mix tra i colori Busted (un marrone con riflessi prugna) e Blackout (ombretto nero opaco molto intenso). 
N.B.
Mi raccomando quando applicate questi colori sulla palpebra prelevatene sempre poco alla volta perché se mettete troppo nero tutto in una volta poi è difficilissimo da togliere (parlo soprattutto per esperienza personale) e rischiate di rovinare tutto il lavoro fatto finora.
6) Quindi con i colori più intensi un po’ per volta e ogni volta che li applicate sfumate con un pennello ampio da sfumatura. Come questo:
7) Per applicare il prodotto in modo che sia più intenso sulla palpebra invece avete bisogno di un pennello a setole piatte. Come questo: 
8) Per concludere ho tracciato una linea di eyeliner sottilissima e ho applicato 5 ciuffetti di ciglia finte singole della Essence su ogni occhio. abbondante mascara et Voilà.
Spero che questo post vi stato utile e che vi abbia tenuto compagnia. 
Un bacione Buona Serata e Buon Week End. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...