CATRICE COSMETIC REVIEW: Sono validi?

Ciao a tutti!

Oggi parliamo di un marchio di cui non credo si parli abbastanza perché i prodotti costano poco ma sono davvero buoni. Ne ho qualcuno da mostrarvi e di ognuno farò una mini recensione, spero vi possa essere utile per i prossimi acquisti!

Conosciamo l’azienda:

Il marchi Catrice fa parte del gruppo Cosnova, il marchio tedesco è partito con il lancio del brand Essence nel 2002 in Germania che si proponeva di produrre prodotti cosmetici di qualità a prezzi super competitivi. Oggi la casa produttrice possiede tre marchi: Essence, Catrice e L.O.V. (che in Italia ancora non è presente o almeno non da quello che so).

Essence è il più amato dal target giovanissime ma è apprezzato anche dalle più grandi (trovi il sito qui)

Catrice invece si propone come marchio che riprende i prodotti seguendo le ultime tendenze in passerella riproponendo il tutto con formulazioni più economiche e packagin più minimal ma sempre accattivante, leggermente più costosa di Essence ma comunque super abbordabile! (trovi il sito qui)

Tutti i prodotti essence e catrice li potete trovare in piccoli stand che si trovano in genere nei negozi OVS oppure Lillapoi/Lillamoi oppure i prodotti Essence anche in qualche Scarpe&Scarpe se non in tutti, in ogni caso in entrambi i siti sono presenti gli store locator!

Ecco tutti i prodotti di cui sono in possesso della marca Catrice (smalti esclusi vorrei dedicare un post a parte per quelli fatemi sapere nei commenti!). 

IMG_1873 (1)

img_1874.jpg

Partiamo dalla base viso:

Prime and Fine Pore Refining anti-shine base prezzo 4,79 euro):

Faccio subito una premessa: non ho termini di paragone con altri brand più high end in campo primer (di profumeria) però vi posso dire che non mi dispiace affatto, fa quello che dice di fare sul packaging quindi mantiene il viso opaco lo rende decisamente più uniforme, rende meno visibili i pori e fa durare più a lungo la base, ho notato che quando non lo metto sento la differenza, mi trovo decisamente meglio con che senza.

Fondotinta hd liquid coverage (prezzo 7,99 euro):

Adoro questo fondotinta perchè è molto liquido ma fa un bellissimo effetto sulla pelle, copre e uniforma (chiaramente non ha una coprenza altissima ma nei giorni in cui lavoro lo uso molto volentieri). Inoltre pur essendo così liquido non rende il pennello troppo impiastricciato. Lo applico con un pennello di zoeva o real techniques ma uno qualsiasi da viso va benissimo purchè sia a setole sintetiche e con più setole rispetto ad un pennello per polveri ovviamente altrimenti vi assorbe troppo prodotto e sul viso dovete fare più passate. Ha un pratico dosatore contagocce e neanche il profumo mi dispiace! L’effetto sulla pelle è di aspetto sano, luminoso (ma non oleoso) e se lo fisso con una buona cipria (io uso la rcma no color powder che puoi trovare qui )non si muove, non si separa e non si lucida così facilmente (e io ho la pelle mista).

Correttore liquid camuflage (prezzo 3,99 euro):

Altro prodotto che sto amando davvero molto è il correttore. Non ha una coprenza elevatissima però ha una formulazione leggera che fa il suo dovere, io lo picchietto con la spugnetta Morphe Brushes (che puoi trovare qui ) bagnata e strizzata e lo fisso sempre con la cipria Rcma di cui sopra prelevandola con la spugnetta e pressando leggermente dove ho sfumato il correttore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Passiamo agli occhi:

IMG_1856

The Precious Copper Palette (prezzo 5,69 euro):

Questa è una delle 4 palette uscite di recente (o per lo meno per me sono recenti). Sono tutte e quattro molto belle e io ho scelto la Precious Copper. Le altre sono The Essential, The Modern Matte e The nude blossom.

Mi trovo abbastanza bene con questa palette ma non è la mia preferita sarò sincera. La vedo indicata per le più giovani oppure per chi non vuole spendere troppo per una palette di profumeria, perché si riesce a creare un look molto naturale con i colori all’interno. I colori non sono super intensi, scrivono abbastanza bene però sono un pochino polverosi e sulla palpebra anche se sotto c’è un buon primer non durano moltissimo. Insomma la uso spesso quando voglio un look super naturale giusto per non lasciare la palpebra completamente “nuda”, penso che comunque il rapporto qualità/prezzo non sia male tutto sommato. Devo dire anche che non ho molte palette super low cost quindi non ho termini di paragone completamente formati. Se conoscete palette low cost che vale la pena di provare fatemelo sapere nei commenti sono super curiosa! 🙂

IMG_1858

Ecco gli swatches come potete vedere ( anche se la luce non è delle migliori!) non sono colori super pigmentati e sono piuttosto simili tra loro soprattutto i marroni, fanno comunque il loro dovere e ripeto il prezzo davvero non è male. (questi colori sono stati swatchati con il primer potion di urban decay).

Altri prodotti occhi:

IMG_1880

Catrice Made to stay longlasting eyeshadow:

Ormai ce l’ho da anni, è un ombretto fuori gamma che ormai non producono più. Nonostante ciò, non si è seccato, scrive ancora benissimo e dura tantissimo sulla palpebra senza bisogno della base. Ce l’ho davvero da anni… forse decisamente troppi ma devo dire la verità ci sono affezionata. L’ho preso ancora quando potevo comprare solo trucchi di marchi low cost e invece sognavo Urban Decay, Too Faced e company.

IMG_1883

Eccolo qui in tutto il suo splendore doratino/champagne applicato sulla mano senza base sotto e con un pennello essence per il correttore.

Liquid liner e khol kajal:

Adoro il liquid liner, è facile da applicare, la punta è flessibile al punto giusto e permette di tracciare linee precise super sottili o grosse, si asciuga in fretta ed è opaco, unica nota dolente: è talmente opaco che sembra quasi tendente al grigio. Però promosso.

I khol kajal… un po’ meno! Hanno una buona pigmentazione e scrivono in maniera non troppo morbida ma se applicati all’interno dell’occhio ahimè durano veramente poco! Tendono un pochino a sbavare! Io ho provato solo i colori 240 My dream of Caribbean e il numero 140 Chocwaves. Entrambi così così, non li ricomprerei.

IMG_1884

Ultimo ma non ultimo:

IMG_1879

Il velvet matte lip cream (prezzo 3,99 euro) anche questo non più disponibile, ho idea che fosse di un’edizione limitata, io ho scelto un rosso molto classico credendo che fosse un rossetto liquido che è tremendamente di moda ora.

Non è che non mi piaccia… è solo che non si asciuga opaco…. anzi non si asciuga proprio! Rimane così come lo vedete in foto. Non fraintendetemi è confortevole sulle labbra e si stende molto bene, il colore è abbastanza pieno, è la formula che non mi convince e non fa quello che di dichiara di dover fare. Mi piace ma non tanto quanto gli altri miei rossetti liquidi, se ci fosse ancora non lo ricomprerei!

E con questo rossetto ho concluso la mia review sui prodotti a marchio Catrice.

Riassumendo penso che in generale sia una buona marca soprattutto per quanto riguarda ovviamente il rapporto qualità/prezzo però come in tutto bisogna fare un po’ di attenzione perché non tutti i prodotti secondo me si adattano ad un utilizzo agevole per il consumatore medio, comunque c’è da dire che Cosnova si impegna moltissimo per realizzare prodotti a basso costo cercando di mantere l’innovazione del mercato high price in continua evoluzione.

Per questa recensione è tutto, aspetto come sempre i vostri commentini qua sotto su cosa ne pensate del marchio. Fatemi sapere se comprate volentieri Catrice e se c’è qualcosa di cui proprio non potreste fare a meno!

A presto!

Debora 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...