Senza categoria

Come aumentare il proprio seguito su Instagram in 10 step! (no fuffa)

Ciao a tutti amici del web,

si ad ogni post i scuso per il troppo tempo passato dall’ultimo ma come sempre tra il via vai quotidiano è difficile concentrarsi e non mi piace scrivere post sotto sforzo perché in un post cerco sempre di dare tutta me stessa!

Detto ciò oggi ho deciso di trattare un argomento che mi sta molto a cuore e che sembra stare molto a cuore un po’ a tutti ultimamente, dato che ho notato che i post sull’argomento fioccano in inglese ma in italiano gli unici post che ho trovato davano consigli a mio avviso un po’ troppo generici, ho deciso di portare anche la mia esperienza unita a qualche consiglio che ho trovato in giro.

  1. Collegate il vostro account Instagram alla vostra pagina Facebook (se ce l’avete, se non l’avete vi consiglio di crearla il prima possibile): in questo modo all’interno della vostra pagina Instagram si creerà uno spazio dedicato alla consultazione delle statistiche dei vostri follower e potrete consultare l’andamento settimanale, i luoghi dove siete più seguiti, il target (ovvero la fascia d’età che vi segue maggiormente e soprattutto gli orari e i giorni in cui i vostri post generano più traffico, banalmente like), dati che vi possono aiutare a dare una direzione più organica alla costruzione della vostra pagina;
  2. Imparate le regole base della fotografia! Questo non vuol dire che dovete diventare dei fotografi provetti e spendere un patrimonio in cavalletti, macchine fotografiche professionali e obiettivi super costosi! NO! Vuol dire semplicemente cercare il più possibile di produrre fotografie carine inerenti al proprio topic (argomento della propria pagina Instagram). Su come fotografare anche con il proprio smartphone ci sono guide a profusione sparse nel web e anche programmi di editing con relative guide esplicative al seguito che sono molto semplici da utilizzare anche direttamente da smartphone;
  3. Postare negli orari “giusti” sull’argomento orari c’è di tutto un po’ sul web, io vi consiglio prima di tutto di collegare il vostro profilo instagram alla vostra pagina facebook e iniziare a postare ogni giorno in orari diversi per almeno una settimana in modo da avere una statistica più o meno precisa sul vostro orario (e giorno) migliore, da lì in poi potete anche non postare tutti i giorni ma solo in quelli più efficaci;
  4. Usare i giusti #: questa forse è la cosa più difficile da individuare, ci vuole un po’ di pratica o qualcuno con più esperienza di voi (ci sono anche dei siti specializzati) che vi possono consigliare quali sono gli hashtag migliori inerenti al vostro argomento;
  5. Commentare sotto le foto di persone che trattano il vostro argomento e che hanno più seguito di voi potrebbe essere un buon metodo per incrementare il vostro seguito. Attenzione però non parlo di commenti lasciati un po’ a casaccio ad esempio, cuoricini, emoticon di vario genere o semplicemente parole come “Bellissimo”, “Brava” ecc ecc, Cercate di produrre commenti di un certo spessore e non utilizzate la tattica del copia e incolla se con questa metodologia volete promuovere il vostro account, so che è più veloce ma ci si accorge subito che è un copia-incolla e potrebbe anche risultare controproducente a lungo andare!;
  6. Usate tutti gli strumenti che Instagram vi mette a disposizione! Ho di recente notato che le persone che fanno tante stories riescono a produrre un seguito anche maggiore di chi posta tutti i giorni ma che non produce altrettante stories, strano ma vero! Le dirette poi pare siano fondamentali in quanto quando si è in diretta ci si trova tra i primi posti nei feed dei propri follower (per capirci con il tondino in alto a sinistra) se poi la diretta viene conservata per le successive 24h, indovinate un po’… saremo sempre lì in alto a sinistra (ovviamente è tutto in linea teorica)
  7. Ora che c’è la possibilità di seguire anche le “pagine” che si creano con gli # vi consiglio di sceglierne un paio tra quelli che vi interessano di più e che utilizzate regolarmente anche voi in modo tale da poter commentare in maniera positiva le persone i cui contenuti vi sono piaciuti maggiormente, in questo modo la persona apprezzerà e magari i suoi follower verranno a fare un salto sul vostro profilo!
  8. RISPONDENTE SEMPRE A TUTTI I COMMENTI! Se una persona si prende anche solo pochi secondi per scrivere un commento sotto un vostro post, va sempre rispettata e per quanto riuscite le va sempre risposto gentilmente, a meno che non siano palesemente commenti offensivi postati dai soliti haters (che vi consiglio di ignorare e bloccare immediatamente).
  9. Curate i vostri contenuti e non andate per quanto possibile off topic. Scegliete uno, due massimo tre argomenti per la vostra pagina che in qualche modo possano relazionarsi tra loro (mi viene in mente ad esempio fashion, lifestyle e beauty) e attenevi prettamente a quelli. Per qualsiasi altro argomento di cui volete trattare ma che non c’entra assolutamente nulla con quelli della vostra pagina principale, vi consiglio di aprire una pagina totalmente differente (ad esempio se oltre ai tre precedenti vorreste trattare di filmografia ecco che vi consiglierei di aprire un’altra pagina);
  10. Utilizzare siti specializzati che possono migliorare la copertura dei vostri post indirizzandola in particolare a tutti quei profili che trattano dei vostri stessi argomenti o che comunque sono interessati ai vostri argomenti (seguono molti profili che trattano argomenti uguali o simili ai vostri). BADATE BENE! Non vi sto consigliando di rivolgervi a pagine che vi chiedono soldi per comprare follower che alla fine risultano fasulli o con un profilo appositamente creato per questo scopo, assolutamente no! Sono siti che sono anche in grado di analizzare le vostre statistiche e consigliarvi orari e giorni migliori in cui postare consigliandovi anche gli # più efficaci da utilizzare per “creare più traffico”. Io mi sono trovata molto bene con VenSocialMedia attualmente sono su Facebook e stanno costruendo il loro sito internet. Ovviamente è un servizio che è adatto non solo ai “privati” che cercano di aumentare il proprio seguito ma anche e soprattutto alle aziende che si stanno affacciando al mondo social e non sanno bene da che parte cominciare. Con questo sistema ho guadagnato circa 6mila follower in due mesi!

Io spero che questo veloce post possa esservi stato utile se avete domande posso rispondere volentieri nei commenti! 🙂

Un caro salutio

Debora

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.