La base viso perfetta in 7 step! (no fuffa e consigli pratici)

Buongiorno a tutte,

lo so è da un po’ che non scrivo ma stavolta ho una scusa più che valida, mi sto dedicando in toto ad espandere il mio profilo Instagram che mi sta dando piccole grandi soddisfazioni (se non l’hai ancora visto ti lascio il link qui  ).

Detto ciò oggi con questo articolo, dato che è una cosa che mi chiedono in tante, volevo riepilogare i passaggi per la corretta applicazione dei prodotti per una base viso perfetta! Penso che potrebbe servire nel caso in cui in questo periodo dobbiate partecipare a feste natalizie, riunioni di famiglia, cene aziendali, cene tra amici, Capodanno o anche semplicemente un tè o un aperitivo con le amiche (insomma sbizzarritevi!).

Naturalmente come per tutto ciò che riguarda il vostro corpo, non esistono prodotti che agiscono miracolosamente, tenete conto però che se vi prendete cura del vostro corpo dall’interno avrete molta più probabilità di non necessitare di interventi “incisivi” dall’esterno anche con il passare del tempo. I consigli quindi sono sempre gli stessi:

  1. Bere molta acqua durante la giornata lontano dai pasti principali;
  2. alimentarsi in modo corretto in base alle esigenze del proprio organismo preferendo alimenti con cotture semplici, possibilmente verdura e frutta ad ogni pasto;
  3. fare attività fisica, quella di preferenza e che si adatti bene alle vostre esigenze fisiche, vi sconsiglio il fai da te se siete alle prime armi fatevi sempre seguire da un esperto (lo stesso discorso vale per l’alimentazione da seguire).

Ora passiamo ai veri e propri step da seguire per aumentare le performance della vostra base viso:

  1. Dopo una corretta detergenza del viso adatta al vostro tipo di pelle, dovreste anche utilizzare una crema che si adatti al vostro tipo di pelle quindi più ricca e di consistenza più corposa se avete la pelle secca e più leggera e di consistenza simil gel se avete la pelle da mista a grassa con tendenza a diventare oleosa durante la giornata;
  2. Una volta deterso il viso e applicati tutti i vostri prodotti idratanti (tonico, siero, contorno occhi e crema viso) lasciare che i prodotti si assorbano per almeno 20-30 minuti prima di applicare il fondotinta;
  3. Usate il primer solo dove serve! Se ad esempio volete ridurre l’apparenza di pori dilatati intorno al naso utilizzate il primer solo nella zona da trattare. In base al suo effetto il primer, soprattutto se opacizzante, va usato con parsimonia per evitare l’effetto maschera di cera! Se invece è un primer idratante potete spalmarlo (sempre con parsimonia) su tutto il viso;
  4. Scegliete il fondotinta in base alle esigenze della vostra pelle e in base all’effetto che vorreste ottenere, tenete sempre presente però che se vi piace l’effetto opaco e avete la pelle particolarmente secca potreste non riuscire a trovare facilmente un fondotinta con cui potete ottenere questo effetto senza che vi evidenzi le pellicine o che enfatizzi il senso di secchezza che sentite sulla pelle (I migliori fondotinta economici) ;
  5. Scegliete il vostro strumento di applicazione in base alle vostre preferenze, se scegliete il pennello io vi consiglio quelli tondi con setole sintetiche ad esempio il 102 della zoeva lo trovi qui che è a setole sintetiche. Le setole sintetiche in questo caso aiutano a non assorbire troppo prodotto sul pennello e a rilasciarlo direttamente sulla pelle in ogni caso preferisco di gran lunga l’applicazione con la spugnetta umida, la mia preferita in assoluto è la BeautyBlender la trovi qui ma dato che costa parecchio (circa 16 euro da Sephora) vi consiglio di provare quelle di H&M che costano 5 euro e sono comunque valide;
  6. Per fare in modo che il fondotinta duri il più a lungo possibile vi consiglio sempre di utilizzare una cipria leggera e  distribuitela sempre con parsimonia perché potrebbe creare un effetto maschera anche questa e magari aspettate 5 minuti tra l’applicazione del fondotinta e la stesura della cipria in modo tale che il fondotinta non sia troppo umido e la cipria non si depositi tutta in un posto, utilizzate un pennello non troppo denso per l’applicazione della cipria ad esempio un 96 di zoeva lo trovi qui;
  7. Come per tutta l’applicazione makeup ci vuole tempo e pazienza, vi consiglio se siete alle prime armi di prendervi del tempo per voi, per una buona base viso non bisogna avere fretta e assicurarsi che la base sia uniforme, quindi scegliete una stanza della vostra casa ben illuminata possibilmente da luce naturale e mettevi all’opera, ricordatevi di evitare di provare dei nuovi prodotti se avete un evento importante (colloqui di lavoro, esame all’università, cene ecc) perché non sapete come si comporteranno!

Detto ciò ricordate che il makeup è arte ma è anche divertimento e se il risultato finale non vi piace alla fine della giornata potete sempre pulire il viso e ricominciare da capo 😉

Un abbraccio e al prossimo post

Debora 🙂

Review Correttore Maybelline Anti age Il Cancella Età, correttore trattamento

Ciao a tutti! 
Sera tarda ormai per postare. Eh lo so! Ma oggi ho ripreso a lavorare e sono tornata a casa distrutta con le gambe massacrate per essere stata troppo in piedi (7 ore)! 
Però quando mi siedo davanti al computer a scrivere mi rilasso a tal punto che tutto quello che è successo durante la giornata di non proprio splendido, mi scivola addosso e penso solo a scrivere.
Dunque bando alle ciance! Cominciamo! 
Oggi vi parlo del mio correttore preferito del momento, è solo da un paio di settimane che lo uso ma mi ha già conquistata! 
Si tratta del Maybelline  Istant Anti-Age Il Cancella età, Correttore Trattamento.

Il packaging è carino, essenziale e funzionale! Ha una sferetta spugnosa che serve ad applicarlo e per far fuoriuscire il prodotto basta fargli fare qualche “click” ruotando la manopolina rossa verso destra! Molto comodo e veloce.
Il mio è nella tonalità più scura delle due che ci sono in commercio attualmente in Italia, contiene 6,8 ml di prodotto e la durata dall’apertura è di 6 mesi circa, non ha nessun odore particolare a mio avviso, cosa che apprezzo sempre molto nei correttori che vanno sotto gli occhi in quanto, essendo una zona molto delicata, anche la minima traccia di profumo nelle pelli più sensibili potrebbe irritarla. 
Se si solleva la linguetta che è posta dietro la confezione si trova l’INCI (che scriverò in fondo) e ci sono le indicazioni d’uso, inoltre c’è scritto di non bagnare, né lavare l’applicatore in quanto la formula del correttore ha in sé un sistema antimicrobico (per pulirla basta un fazzoletto). 
Lo so che è un correttore Anti-età e io non ne ho bisogno perché sono molto giovane ma la sua formula mi piace moltissimo perché si “aggrappa” molto bene sotto gli occhi e non va nei segnetti d’espressione durante il giorno, non si muove da là, la texture è cremosa e abbastanza leggera, non è troppo oleoso e io non lo sento dopo averlo applicato! Ovviamente è inutile dire che ne basta pochissimo e io poi lo picchietto molto leggermente con l’anulare per sfumarlo bene, copre benissimo le occhiaie e i rossori, le venuzze e quant’altro! Il prezzo varia molto da dove lo acquistate, io l’ho preso da Acqua e Sapone e l’ho pagato all’incirca 8 €!
Altrettanto ovvio è il fatto che ha un INCI che possiede siliconi (quindi schifezze). Io sono una persona che se potesse comprerebbe tutto eco-bio nei supermercati biologici… ma spesso mi faccio trascinare da ciò che sento in TV, dagli spot televisivi, o semplicemente mi faccio influenzare dalle opinioni che sento dalle ragazze su youtube (ne parlano tutte benissimo di questo correttore…) e poi siamo umani; insomma, sgarro anch’io alla grande, come tutti (ma cerco di migliorarmi) e poi diciamocelo, non è così facile trovare dei buoni prodotti di make-up eco-bio senza andare ad acquistarli su Internet! 
Bene, ho scritto tantissimo, come sempre! Spero di non avervi annoiato e spero che questa review vi sia stata utile! 
Ciaoooooo
Debby!
INCI:AQUA, CICLOPENTASILOXANE,DIMETHICONE, ISODODECANE, GLYCERIN, PEG-9 POLYDIMETHYLSILOXETHYL DIMETHICONE, BUTYLENE GLYCOL, CROSSPOLYMER, NYLON-12, DISTEAR-DIMONIUM HECTORITE, CYCLOHEXASILOXANE, PEG-10, DIMETHICONE, CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE, PHENOXYLETHANOL, SODIUM CHLORIDE, POLYGLYCERYL-4, ISOSTEARATE, CAPRYLYL GLYCOL, DISODIUM STEAROYL GLUTAMATE, ETHYLHEXYLGLYCERIN, METHYLPARABEN, LYCUM BARBARUM, FRUIT EXTRACT, CHLORPHENESIN, ETHYLPARABEN, ALUMINUM HYDROXIDE, PEG-9, N-HYDROXYSUCCINMIDE, PALMITOYL OLIGOPEPTIDE, CHRYSIN, PALMITOYL TETRAPEPTIDE-7.