Recensione Desert Dusk palette di HudaBeauty

Ciao a tutti! 🙂 come promesso ecco gli swatches nel dettaglio della Desert Dusk di Huda Beauty.

Come anticipavo nel video i colori sono tutti molto intensi compresi opachi, metallici e glitter pressati.

Desert-Dusk_palette

Questi sono tutti i colori opachi presenti nella palette:

Dal polso verso il gomito ci sono: Desert Sand, Musk, Eden,Amber, Oud, Amethyst, Saffron e Blazing.

Desert Sand lo uso sempre per fissare il primer sulla palpebra, ha una texture molto sottile e permette di fissare il primer senza rendere l’applicazione dei successivi ombretti “scivolosa” e polverosa.

Musk è l’unico colore opaco della palette dal sottotono freddo, forse avrei preferito che fosse un po’ più marroncino e non così grigio in modo tale da uniformarsi meglio con tutto il resto dei colori nella palette.

Eden è un altro dei miei opachi preferiti, lo uso praticamente sempre subito sopra la piega dell’occhio come colore di transizione per sfumare meglio tutti quelli che applico dopo, davvero carino perché anche questo si sfuma molto bene senza macchie di colore.

Amber colore marrone caldo quasi terra di siena bruciata, perfetto per intensificare Eden nella piega.

Oud penso che sia il colore più scuro nella palette, un marrone molto intenso e davvero bello. Nonostante l’intensità è molto facile da sfumare (ma lo sono tutti gli ombretti)

Amethist è l’unico colore che non è molto pigmentato e un po’ “granuloso” quasi, ho dovuto fare tre passate per farlo vedere bene, il vantaggio è che quando lo applicate sulla palpebra non è polveroso e quindi non cade sulla guancia e si sfuma molto bene.

Saffron anche questo stupendo, è la descrizione perfetta per questo colore zafferano super intenso.

Blazing a volte lo uso direttamente nella piega dell’occhio in maniera molto molto leggera e poi applico Angelic su tutta la palpebra per un look super naturale.

IMG_2724

Tutti i colori opachi di questa palette sono molto modulabili, più applicazioni eseguite più sono intensi, meno ne fate più l’effetto sarà naturale.

Passiamo ai colori metallici/satinati, scrivo così perché non so bene come definirli, sono una via di mezzo.

Il primo a partire dal polso verso il basso è:

Turkish Delight sono stupitissima dall’intensità di questo colore super metallizzato e pieno alla prima passata, perfetto se volete uno smokie carico.

Royal, se c’è un colore che devo scegliere in questa palette che forse mi piace leggermente meno degli altri è questo, non perché sia brutto ma perché mi aspettavo un sottotono più caldo e non così freddo, per il resto è comunque bellissimo.

Blood Moon: anche questo è un colore che uso molto spesso applicato su tutta la palpebra.

Cashmere, un color tortora chiaro metallizzato con riflessi dorati.

Angelic, colore delicato ma pieno alla prima passata perfetto se volete un look minimal con poco sforzo.

IMG_2723

Se volete come dicevo nel video potete utilizzare una colla per glitter per tutti gli ombretti che volete rendere ancora più intensi con zero fall out, anche se per questi non è obbligatorio secondo me.

Questi ultimi li ho swatchati tutti con una colla per glitter invece perché ritengo che per questi sia necessario. Sono più che altro ombretti top coat se li volete usare senza colla.

(sempre dal polso verso il basso)

Nefertiti, questo è molto glitteroso se usato senza colla ma sempre molto bello.

Twilight questo è in assoluto il colore della palette che preferisco, fa un effetto stupendo sull’occhio e ultimamente sono abbastanza fissata con gli ombretti duochrome dai sottotoni viola perlati.

Celestial che è molto simile a Nefertiti ma più pieno e intenso.

Angelic (lo swatchato due volte per farvi vedere la differenza tra base per glitter e primer normale).

Cosmic, questo non l’ho ancora usato sulla palpebra ma penso sia un bellissimo glitter pressato (perché non è un ombretto c’è proprio scritto sulla confezione).

IMG_2729

In generale adoro questa palette, penso sia stata un ottimo acquisto che rifarei perché adoro i colori caldi per tutte le stagioni e in generale penso che stiano bene un po’ a tutti.

Per chi non lo avesse visto lascio il link al mio primo video su YouTube dove vi mostro la palette: https://www.youtube.com/watch?v=CUcP0loLWmU

E voi? La comprereste? Ci state pensando?

Spero che le mie impressioni sulla palette e le descrizioni e swatches dei colori vi possano essere d’aiuto per un eventuale futuro acquisto se ci state pensando (o anche se non ci state ancora pensando!) 🙂

Un bacio e al prossimo post!

Debora

 

Le nostre preziose mani!

Ciao a tutti! 
Noi maniache/maniaci dell’igiene (mi lavo le mani tantissime volte al giorno) sappiamo bene che purtroppo i molteplici lavaggi non aiutano le nostre mani a rimanere in forma, tutt’altro! 
Anche se il Ph del sapone è quello giusto (deve essere leggermente acido e MAI neutro per mantenere il più possibile intatto il film idrolipidico della nostra pelle quindi intorno al 5.5) le nostre mani diventano sempre più screpolate, ora si aggiunge anche il freddo e a volte quando le lavo mi fanno addirittura un po’ male!!! 
Io però, purtroppo o per fortuna, sono anche una maniaca delle creme e cremine! L’unico posto dove mi dimenticavo di metterle erano proprio le mie mani!!!
Allora cos’ho fatto? Semplicissimo! Ho messo sul comodino una delle tante creme mani che possiedo e ogni sera subito prima di ronfare allegramente, ne spalmo una generosa quantità! 
Ora, la crema che uso non ha proprio un INCI perfetto, ne sono consapevole ma il profumo mi piace tantissimo e ce l’ho da un sacco di tempo; molto prima che di INCI cominciassi a capire qualcosa!
Il prodotto in questione è di Bottega Verde (www.bottegaverde.it ) e, appunto, si tratta di una crema mani: è vecchia a tal punto che adesso le hanno cambiato un bel po’ il packaging e anche il profumo non è più lo stesso se non ricordo male.
Contiene 75 ml di prodotto (come la nuova) e non mi ricordo assolutamente quanto l’ho pagata ma suppongo che dal prezzo di quella con il packaging rinnovato non corrano più di 1 o 2 € di differenza! Quella “nuova” costa 9,99€ sul sito e in questo momento vedo che c’è uno sconto del 50% (solo per chi acquista sul sito credo). 
In ogni caso come vi accennavo prima è una crema mani che a me piace moltissimo soprattutto per il buon profumino rilassante e poi perché ha una consistenza non appiccicosa e non grassa, si spalma e si assorbe molto bene.
I vantaggi di metterla prima di dormire sono quelli di non sporcare in giro perché poi non tocco più nulla se non le lenzuola e poi, mettendola sul comodino, mi ricordo sempre di spalmarla! 
Comodo, no? 
La prossima volta voglio provare la crema della linea VIVIVERDE della Coop, ho sentito che è molto buona e ho già altri prodotti delle stessa linea! 
Bene questa piccola review/consiglio di bellezza è conclusa!
Al prossimo post! 
Ciaoooooo! 
Debby
P.S. INCI: AQUA, GLYCERIN, STEARIC ACID, ETHYLHEXYL, DIMETHICONE, CETYL PALMITATE, ARGANIA SPINOSA OIL, CETEARYL ALCOHOL, HYDROGENATED PALM GLYCERIDES, JASMINIUM OFFICINALE FLOWER EXTRAT, BUTRYSPERMUM PARKII BUTTER, HYDOGENATED VEGETABLE OIL,PHENOXYETHANOL, POTASSIUM CETYL PHOSPHATE, SODIUM CETEARYL SULFATE, PARFUM, IMIDAZOLIDINYL UREA, BUTYLENE GLYCOL, ETHILPARABEN, DISODIUM EDTA, METHYLPARABEN CARAMEL, LECITHIN, BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL, SODIUM HYDROXIDE, BENZYL SALICYLATE, TOCOPHEROL, COUMARIN, LIMONENE, ASCORBYL PALMITATE, LINALOOL, CITRIC ACID, BENZYL BENZOATE, CI 19140