Blogger Recognition Award: 15 blog e blogger da non perdere!

Buongiorno a tutte, oggi questo sarà un post molto speciale e voglio ringraziare davvero di cuore TheSunflowerGirl AKA Ritasblog per avermi nominata nel suo post e su Instagram è stata davvero una graditissima sorpresa.

Questa bellissima iniziativa non poteva che farmi enormemente piacere, in pratica si tratta di nominare all’interno del proprio post 15 blogger emergenti che ci piacciono e che apprezziamo (ovviamente possono anche essere più di 15 se pensate ne valga la pena!) per questo motivo alla fine di questo post troverete tutte le persone che ho nominato, vi anticipo che forse ho un po’ sgarrato in questo senso, infatti nominerò anche delle persone che non hanno un blog ma che penso comunque valga la pena di far conoscere per il loro talento e/o personalità quindi inserirò il link alla loro pagina instagram replicando lo stesso post anche all’interno della mio profilo Instagram.

Questa iniziativa è sicuramente un ottimo metodo per allargare la nostra BeautyCommunity in Italia, per fare nuove amicizie e perché no per confrontarsi sui nostri argomenti preferiti!

Ci sono però delle semplici regole da seguire che riporterò qui di seguito:

  1. Sia sul vostro blog che sulla vostra pagina Facebook ringraziate il/la blogger che vi ha nominati e inserite il link al suo blog
  2. Scrivete un post come riconoscimento
  3. Raccontate brevemente com’è nato il vostro blog
  4. Date alcuni consigli ai nuovi blogger
  5. Nominate altri 15 blogger a cui vorreste dare maggiore visibilità
  6. Lasciate un commento sul blog e sulla pagina FB di chi vi ha nominato, allegando il link al vostro post

N.B. Già vi anticipo che la mia pagina Facebook è ancora in crescita e non tutte le persone che nominerò all’interno di questo post possiedono anche la corrispettiva pagina Facebook per cui come anticipato precedentemente utilizzerò Il mio profilo Instagram

COM’È NATO IL MIO BLOG?

DGlamBeauty è nato un po’ per gioco e un po’ per una sfrenata passione per il mondo beauty, la voglia di condividere con amiche e conoscenti tutti i miei consigli sul mondo della cosmesi e del make-up accumulati dopo anni di tentativi fai-da-te e dopo qualche migliaio di video tutorial guardati su YouTube! Un posto in cui potevo dare sfogo alla mia vena creativa senza regole o vincoli di sorta, un posto in cui potevo avere il mio angolino in cui parlare di tutto ciò che mi piace, mi appassiona e mi stimola. Negli anni poi il mio blog si è trasformato un pochino come tutte le cose che richiedono una certa creatività e il desiderio di lasciare recensioni affinché chi mi legge possa farsi un’idea del prodotto mi ha sempre aiutata in questi anni a continuare questo cammino a volte tortuoso e non sempre incoraggiante. Tante persone mi hanno ispirato durante questo cammino e piano piano piano (molto lentamente!) ho iniziato a creare anche la mia pagina Facebook e la mia pagina Instagram ho da poco anche cominciato a girare dei mini Video Tutorial da un minuto circa per Instagram e…. HO APERTO IL MIO CANALE YOUTUBE !!!!!

CONSIGLI A CHI VORREBBE COMINCIARE

Non vi nascondo che il cammino è davvero lungo e periglioso soprattutto perché sempre più persone cominciano ad intraprendere questa strada, molto spesso i risultati non sono subito incoraggianti ma vi posso assicurare che se ci dedicate il giusto tempo e spazio, il vostro blog (o pagina social) crescerà insieme a voi dandovi enormi soddisfazioni (anche se all’inizio saranno piccole a me hanno sempre spronato a proseguire nel mio cammino).

Sembrerà strano ma quando aprite un blog è come se diventaste un po’ imprenditrici di voi stesse, insomma è come un . po’ se cominciaste una sorta di Start-up e dovete studiare almeno un po’ per poi faticare meno nella gestione del vostro Brand personale. Dei libri che mi hanno aiutano molto in questo cammino mi sono stati consigliati da un’altra blogger (che non tratta di Beauty ma che io adoro comunque essendo appassionata anche di cartoleria) Valinapostit è una ragazza davvero super carina che mi ha fatto scoprire il simpaticissimo e super preparato autore di libri sul personal branding Riccardo Scandellari, vi consiglio di andare a dare un’occhiata ad entrambi i blog perché aiutano molto nella gestione di tutto il “dietro le quinte” che c’è dietro un blog.

In generale comunque questi sono i miei consigli:

  1. Producete contenuti autentici e di qualità, fate sentire la vostra passione attraverso ciò che scrivete;
  2. Non mentite MAI al vostro pubblico perché innanzitutto prendete in giro solo voi stessi e poi… che senso ha? I vostri lettori apprezzeranno sicuramente la vostra autenticità;
  3. Documentatevi leggendo libri a tema, non devono essere per forza libri cervellotici o che per voi non hanno senso, possono essere anche libri pratici per aiutarvi a scrivere meglio sul vostro blog;
  4. Rispondete SEMPRE ai commenti di tutti i vostri lettori, anche se lo fanno solo per far conoscere il loro blog (che male c’è ad aiutarsi?);
  5. Ricercate blog simili ai vostri e ringraziate sempre se vi hanno ispirato, farà piacere a loro e a voi e poi vi sorprenderà quanto vi sarà di aiuto e di ispirazione;
  6. Non importa quanto tempo dedicate ad un post, fatevi prima un prospetto di quello di cui volete parlare e poi buttatevi a scrivere, sarà comunque sempre apprezzato se lo farete con passione e non perché vi sentite in dovere solo perché avete aperto un blog!
  7. In generale non fatevi mai dire da nessuno che è una perdita di tempo o che non riuscirete a raggiungere i vostri obiettivi! MAI. DA NESSUNO.

(Disclaimer: nel punto 5 dove suggerisco di ricercare blog simili al vostro per trarre ispirazione non vi sto indirizzando allo spudorato scopiazzamento di un post scritto da altri, oltre a essere moralmente scorretto è caldamente sconsigliato perché un vostro lettore potrebbe accorgersene e non apprezzare la pochezza del gesto passando parola….!)

Ma veniamo alla nomina degli altri 15 blog:

Prettymumglam rosangela.pappalepore rosa.l.70 sisterinwardrobe federica__li make_up_occhi_verdi labellezzasecondoraffa valentina_davis_ passionemakeup93 ameliemakeup88 _m_elisabetta mysweetbeautycorner makeupbygiuls iregoldie giod85 Valentinatells vanessaparraga_ the_brunetteway ossessionemakeup helenchange_mua

Ok forse mi sono fatta un po’ prendere la mano con tutti i profili/blog ma questi meritano davvero, meriteremmo tutte dei riconoscimenti ma è proprio a questo che serve la condivisione e questa iniziativa, serve affinché tutte vengano nominate nella BeautyCommunity.

Un abbraccio a tutte e al prossimo post!

Debora

I miei rossetti preferiti

Adoro i rossetti e anche se sono un accessorio che non porto molto spesso (a volte perchè mi dimentico a volte perchè sono di corsa!!!) sono capaci di trasformare completamente qualsiasi look e a volte, se non abbiamo molto tempo per truccarci, bastano una BB cream, tanto mascara nero che apre lo sguardo e un bel rossetto rosso acceso (e magari anche definire un po’ le sopracciglia!!!).
Però c’è anche chi non si sente molto a proprio agio con i rossetti colorati molto accesi. io stessa non porto mai colori come fucsia e arancioni fluo perché non penso mi stiano bene. Con qualsiasi colore vi sentiate più a vostro agio, comunque, vi consiglio almeno una volta nella vostra vita di osare con un colore rosso rubino oppure rosso ciliegia, vermiglio, cremisi, sangue, bordeaux.
In generale, per chi ancora non lo sapesse, esistono diversi sottotoni per i rossetti, Si notano soprattutto per rossetti rossi che possono avere una base più fredda (ad esempio blu o viola) oppure una base più calda (aranciata o marrone). Sappiate che di solito, i rossetti a base calda tendono a far sembrare i denti più gialli, è solo un effetto ottico ovviamente ma sono sicura che i denti gialli non piacciano a molte persone…! 
Inoltra i rossetti con finish opaco per i rossetti di colore acceso sono molto più appropriati per chi come me ha le labbra molto carnose. Il finish lucido, infatti, solitamente tende a far sembrare le labbra molto più turgide ed è quindi molto più indicato per chi possiede labbra sottili. Mentre se vogliamo indossare un color nude (o carne tradotto) va benissimo il finish lucido anche per le persone che hanno labbra più carnose (io personalmente li adoro e sono i rossetti che porto di più). 
Possiamo rendere un rossetto da opaco a lucido, picchiettando con le dita un qualsiasi gloss trasparente oppure rendere un rossetto da lucido a opaco, appoggiando sopra le labbra una velina e spolverando sopra la stessa, un velo di cipria trasparente. Questo trucchetto che è molto conosciuto fra i truccatori, fa anche in modo di togliere l’eccesso di rossetto, di fissarlo e di togliere, appunto, l’effetto lucido del finish. 
Possiamo dunque giocare molto con i rossetti e non da ultimo possono diventare anche dei blush. Qualche anno fa era molto comune che le donne usassero il rossetto anche come blush (pensavate che le tinte labbra/guance fossero l’ultimo trend del momento? Questa tecnica esisteva già tanti anni fa!)
Se volete farlo anche voi dovete stare attente al finish di rossetto che scegliete, alcuni infatti sono troppo cremosi per essere applicati sulle guance e possono anche rovinare la base che avete applicato con tanta cura, altri invece sono troppo secchi ( che di solito sono quelli opachi). Dovrete scegliere quindi un rossetto dal finish satinato e applicarlo sulle guance poco alla volta e sfumarlo bene bene subito dopo, altrimenti potreste creare delle macchie di colore difficili da rimuovere. 
Bene, dopo questa lunghissima premessa passiamo a parlare dei miei rossetti preferiti.

Cominciamo con i rossi: questo è un rossetto della Wjcon è della linea Pure Colour ed è l’ N.420.
in una sola passata il colore è saturo, pieno, è molto scorrevole e cremoso e dura tantissimo anche dopo aver mangiato, rimane intatto a lungo senza sbavare. L’unica cosa è che secca un pochino le labbra ma è quasi inevitabile essendo un rossetto a lunga durata. Il prezzo è di 4,90 € (quindi molto abbordabile). 

Passiamo ad un rossetto ancora più economico due o tre euro mi sembra) di cui vi avevo parlato in uno dei miei primi post: è il rossetto della Essence della Linea Long Lasting, ve ne avevo già parlato nel mio post di qualche tempo fa quindi non mi soffermerò a lungo, dura tanto, è molto confortevole, non secca molto le labbra e il colore è favoloso, è il numero 03 Dare To Ware. Ah! E sa leggermente di ciliegia! 🙂 trovate tutte le informazione qui.

Un altro rossetto scuro che mi piace molto è sempre della Essence ma questo l’ho acquistato più recentemente, è un colore che assomiglia di più al Bordeaux è credo abbia anche un po’ di marrone al suo interno (ma non in maniera esagerata) è il numero 04 On The Catwalk! Bellissimo. 

Un rossetto sempre abbastanza scuro ma che ha un colore molto più neutro è della Rimmel London e sono i rossetti della Linea Kate Moss, il prezzo consigliato è di 7,90 € e i colori disponibili sul sito sono 8 della linea Lasting Finish perché c’è anche la linea opaca dei rossetti che però io non ho ancora provato. Che dire? forse è un colore con cui non mi vedo proprio benissimo ma è molto confortevole sulle labbra, dura molto e soprattutto ha un profumo divino!!! 

Il prossimo è un acquisto che ho fatto qualche mese fa è un rossetto sempre della Wjcon (eheh sarà la mia rovina visto che faccio la pendolare per arrivare a padova e me lo trovo sempre tra i piedi quando aspetto il treno -.-“) ed è un rossetto di un’edizione limitata con un packaging effetto specchio. Si tratta della linea I-Colour ed il Lip Stylo 01. Si vede poco sulle mie labbra perché sono abbastanza scure ma mi piace perché dà un velo di colore e lucentezza mantenendosi discreto. (Credo di averlo pagato attorno ai 6,90 €).

L’ultimo che vi mostro l’avete già visto nel post degli acquisti più recenti ed è di L’Oreal la Collection Privée by JLo ( che fa molto figo da dire!) si chiama semplicemente Nude e io lo ADORO! Forse il mio preferito tra tutti quelli che vi ho mostrato in questo post. L’ho preso da Sephora e originariamente costava circa 14 euro se non sbaglio ma in quel momento era scontato del 50%. Non potevo farmelo scappare perché è un Nude perfetto per la mia carnagione che sta benissimo anche a tanti altre tonalità di pelle perché non è troppo caldo e non è troppo freddo è giusto nel mezzo e sta bene con qualsiasi look creiate su tutto il resto del viso.
Bene ragazzi con questo rossetto è tutto spero di esservi stata utile per qualche acquisto futuro!
Un bacio ciaooo!