Recensione prodotti NOAH

Buongiorno a tutti,

oggi nuova recensione sui prodotti per capelli NOAH. Dato che è una marca che non vedo recensita spesso in giro ma è una marca professionale di prodotti per i capelli che si prefigge di

creare un range di prodotti rispettosi della persona e dell’ambiente per la cura e bellezza dei capelli e del corpo.

La citazione è stata presa direttamente dalla pagina “Mission” del loro sito ufficiale

In parole semplici è un brand che ha l’obiettivo di creare prodotti che non contengano sostanze nocive per la persona e per l’ambiente e che soprattutto non contengano ingredienti poco costosi che però non sono altrettanto funzionali (come siliconi, parabeni, oli minerali ecc ecc).

Partiamo subito dal fluido lisciante naturale pre-piega alla vaniglia:

Che dire… lo sto adorando, lo uso praticamente ogni volta che mi lavo i capelli! È super districante, ne basta pochissimo e una volta asciutti i capelli rimangono super morbidi e lisci senza essere appesantiti. Non sa un profumo particolarmente intenso, anzi direi piuttosto che è un prodotto con un profumo molto neutro.

Contiene glicerina, lavanda e aloe assieme a tutta un’altra serie di eccipienti districanti, si presenta con una consistenza cremosa non troppo leggera. Io ne prelevo pochissimo (la grandezza di un cecio) e lo distribuisco partendo dalle punte andando poi con la rimanenza alle radici. Super consigliato, lo potete trovare da Tigotà.

Spray Volumizzante alla lavanda e ortica:

Uno spray senza alcool leggermente idratante e lucidante in quanto contiene anche olio essenziale di Lavanda. È etichettato come spray volumizzante ma vi consiglio di non usarne troppo e di non spruzzarlo direttamente sui capelli perché potrebbe sporcarli un pochino.

Io infatti lo applico spruzzandolo prima sul palmo della mano e applicandolo leggermente partendo dalle racidi massaggiando delicatamente e poi asciugando i capelli a testa in giù. Ho notato che fa il suo lavoro ma è necessario prestare attenzione a non usarne troppo.

Tra i primi ingredienti dopo l’acqua è presente l’estratto di ortica e dopo qualche ingrediente anche l’olio di ricino.

Mousse modellante volumizzante e idratante all’olio di mandorle dolci:

Premettendo che non mi sono mai piaciute le mousse volumizzanti perché appiccicano tutte troppo e trovo che abbiano un effetto abbastanza pesante sui miei capelli che quindi crea l’effetto esattamente opposto a quello per cui sono state create, con questa mousse non mi capita un effetto di pesantezza ma ugualmente non mi fa impazzire dico la verità! Probabilmente i miei capelli si rifiutano semplicemente di collaborare con le mousse volumizzanti!

Shampoo purificante al thé verde e basilico:

Questo è uno shampoo che mi sta piacendo tantissimo, lo uso soprattutto quando ho bisogno di uno shampoo che lavi bene, in fretta e che faccia una bella schiuma. Mi piace soprattutto il profumo delicato di thé verde, lava molto bene ma lascia i capelli belli morbidi e leggeri. Lo abbino sempre al balsamo in mousse rigenera e protegge della Pantene con cui mi sto trovando altrettanto bene. Stra consigliati entrambi!

Spero di avervi tenuto compagnia con questa recensione e spero che possiate trovarla utile per i vostri prossimi acquisti!

Quali sono i vostri prodotti preferiti del momento?

Debora!

REVIEW FRUCTIS SHAMPOO SENZ’ACQUA

Ho deciso, la mia prima rieview sarà su un prodotto che in Italia non è molto conosciuto, nel senso che viene usato moltissimo soprattutto dalle ragazze americane che seguo su YouTube. Sto parlando dello shampoo a secco o senz’acqua. Devo dire che sono sempre stata un po’ curiosa di provarlo. Perché uno shampoo che ci salva dai momenti in cui proprio non possiamo lavarci i capelli (e penso che sia capitato più di una volta a tutte) mi sembrava proprio un’idea carina e salva tempo, comoda anche per le mamme che sono sempre di corsa dovendo stare dietro a casa, lavoro e figli ma che vogliono comunque un aspetto se non proprio super “tirato”, passatemi il termine colloquiale, almeno in ordine. In ogni caso a noi donne, ragazze e mamme (ma anche nonne) basta proprio pochissimo per essere a posto (un po’ di crema colorata, un filo di rimmel, il rossetto o lipgloss e siamo pronte per affrontare la giornata magari con una cipria con specchietto e delle cartine assorbi-sebo nella borsa!).
Comunque sto divagando. Il prodotto in questione è lo shampoo senz’acqua della Fructis di Garnier.
Eccolo qui sopra (scusate per l’immagine molto amatoriale ma preferivo farvi capire com’era “dal vivo” e non con le immagini pronte che si trovano sui siti ufficiali).
Che dire? La prima volta che l’ho provato mi sembrava che non facesse assolutamente nulla però ho pensato che fosse per il fatto che, non avendo mai usato uno shampoo a secco in vita mia, ero io che non sapevo bene come fare. Sul retro della confezione c’è scritto di applicarlo ad una distanza di circa 15 cm uniformemente sul cuoio capelluto, lasciare agire per due minuti e poi spazzolare… Sinceramente non ho notato e non noto sostanziali differenze quando lo applico. L’unica cosa che noto è un po’ di volume in più nei capelli (che in effetti è un indice di capelli puliti perché, almeno i miei, quando sono appena lavati hanno molto più volume ma questo è molto soggettivo) e noto anche che hanno una consistenza particolare, non so se riesco a descriverlo abbastanza bene a parole ma è come quando spruzziamo un leggerissimo strato di lacca sui capelli e si riesce a pettinarli molto meglio, non so se avete afferrato, perdonate la spiegazione arzigogolata! 
Dicono che alcuni shampoo a secco sulle more (come la sottoscritta) possono lasciare una sorta di patina bianca sui capelli che di conseguenza sembrano acquisire un grigiore non molto sano (orrore) e questa era una preoccupazione abbastanza grossa per me a dirla tutta ma fortunatamente questo shampoo è completamente trasparente (i miei capelli ringraziano). A parte questo sulla confezione è disegnato un limone e sì, l’odore quando lo si spruzza sui capelli è proprio quello che però può anche non piacere a tutti! In ogni caso se decidete di acquistarlo sappiate che svanisce dopo un po’ di tempo (secondo i miei calcoli 15-20 min neanche).
Tirando le somme direi che qualcosa fa come shampoo a secco (poco ma lo fa) però non penso che se avete i capelli particolarmente grassi riesca a farvi uscire di casa linde e splendide, quello proprio no; l’odore è carino, non particolarmente invasivo secondo il mio parere e per quello che vale lo userò per fare acconciature particolari dato che aiuta molto a rendere i capelli meno scivolosi soprattutto se li avete scalati. 
Per il resto credo che se dovrò comprare un altro shampoo senz’acqua ne sceglierei uno diverso.
INCI: butane, alcohol denat, isobutane, oryza sativa starch/rice starch, propane, isopropyl myristate, dicocoyethyl hydroxyethylmonium, methosulfate, stearalkonium hectorite, limonene, linalool, propylene glycol, propylene carbonate, citrus limonum oil/lemon seed oil, citral, hexyl cinnamal, parfum/fragrance (f.i.l c51215/3).